Posted on April 3, 2017 by
Il brand di Ziano di Fiemme lancia la scarpetta d’arrampicata personalizzabile

La scarpetta d’arrampicata rappresenta per gli arrampicatori uno dei pochi “attrezzi” indispensabili per riuscire nelle proprie imprese, piccole o grandi che siano, e per ogni scalatore corrisponde tendenzialmente un tipo diverso di scalata e quindi di conseguenza anche scarpette diverse, o diversamente adattabili al proprio piede. La scelta della scarpetta corretta per la morfologia del proprio piede e per il tipo di scalata che si andrà a praticare è infatti una delle parti più complesse e che richiede un ragionamento importante su quale sia la propria scarpetta ideale.

Alla questione prettamente funzionale si associa poi quella più squisitamente estetica: sono lontani infatti gli anni in cui i produttori di scarpette d’arrampicata erano soliti lanciare i propri modelli in colorazione unica, spesso unisex, iconizzando il prodotto oltre che per funzionalità anche per estetica, un po’ per ragioni di marketing e soprattutto per ragioni produttive. Oggi giorno è quindi molto frequente trovare lo stesso modello in diverse colorazioni, un po’ come da sempre accade per le sneakers ad esempio, d’altra parte l’arrampicatore non fa eccezione e come tutti gli altri sportivi vuole anch’egli esprimere la propria personalità mentre pratica lo sport che ama.

Spazio quindi a colore e grafiche diverse capaci di risaltare sulla roccia e perché no, a personalizzazioni proprie realizzate con pennarelli o inchiostri da tatuatori: basta dare un’occhiata ai piedi delle falesie o all’interno delle palestre indoor e notare come sia tutt’altro che raro trovare scarpette totalmente stravolte nell’estetica da disegnini, scritte, dediche fatte per rendere ancora più speciale e personalizzato quell’attrezzo tanto personale ed importante.

Nasce da questa osservazione il nuovo prodotto di casa La Sportiva, da sempre leader mondiale nel settore dell’arrampicata, con tecnologia No-Edge: MaverInk. Come suggerisce il nome, Maver-INK (da ink, inchiostro) è interamente personalizzabile nell’estetica attraverso i pennarelli inclusi nella confezione affinchè il climber possa “tatuarvici” la grafica desiderata. No solo estetica però dato che il prodotto è pensato in particolare per un pubblico giovanile: ogni elemento costruttivo è stato pensato per non ostacolare la crescita del piede evitando punti di compressione eccessivi, di conseguenza la calzata è molto morbida e confortevole e per questo la calzatura è adatta ad utilizzi prolungati. Maverink supporta la scalata in maniera fluida e naturale assecondando i movimenti più istintivi dei giovani climber ed è l’ideale punto di accesso alla tecnologia No-Edge (particolare tipo di costruzione che prevede l’assenza dei classici spigoli presenti normalmente sulle calzature tradizionali) grazie alla possibilità di essere calzata “comoda” e non troppo stretta.

Creatività al comando dunque con MaverInk, il prossimo livello nella personalizzazione delle calzature d’arrampicata.
Attachments
Ratings
Captcha Challenge
Reload Image
Categories

Go to top