Posted on May 10, 2017 by
Falesia.it ha provato la nuova scarpa La Sportiva, modello “Traverse X Approach TX4” da uomo.

Si tratta di una scarpa da avvicinamento, ovvero progettata per distanze contenute e adatta, quindi, per raggiungere la base di vie pareti di roccia su percorsi impervi.
La scarpa si presenta subito di alta qualità con materiali di prima scelta; le cuciture, la suola Vibram MegaGrip, il rinforzo in gomma frontale ed il resistente Gore-Tex™.
Spicca in punta un elemento molto interessante: una tacca molto dura e resistente, con impressa la dicitura “Climbing zone”. Ciò fa già presagire la sua capacità di adattarsi anche a percorsi di avvicinamento più intensi (III e IV Grado).



Il materiale del tessuto è costituito da Gore-Tex quindi impermeabile e traspirante.
L’allacciatura è molto interessante perché ampia (8 buchi) e non scorre direttamente in asole nel tessuto ma in cordoncini arancioni addizionali. Ciò dà maggiore scorrevolezza al laccio. Molto interessante anche il laccio posteriore con la funzione di coadiuvare l’inserimento della scarpa. Dal punto di vista estetico mi è piaciuto molto l’accostamento di colori fra i quali spicca il giallo/arancione.



Entusiasta di provarla organizzo una uscita per vedere come si comporta questa scarpa su un terreno misto.
Ho scelto un terreno che presentasse sia sentieri canonici, che roccia per testate tutte le caratteristiche di questa scarpa.
Immediatamente dopo averle indossate risultano comode, l’altezza contenuta permette una ottima mobilità della caviglia e l’allacciatura generosa permette, su tutta la superficie del piede, di avere una stretta costante.
Durante la camminata non ho avuto nessun fastidio o punti particolare di pressione.
Ciò è dovuto all’effetto del sistema STB Control System™ che mantiene la scarpa relativamente rigida ma con capacità di torsione per adattarsi alle asperità e difficolta del terreno.
La suola Vibram si è subito “manifestata”, garantendo la massima aderenza su terreno reso scivoloso dalla pioggia ma il valore aggiunto di questa scarpa si è rivelato soprattutto quando ho affrontato la parte del percorso su roccia.
Anche su roccia bagnata la scarpa ha tenuto benissimo, e la punta rinforzata ha permesso di utilizzarla alla stregua di una scarpetta di arrampicata garantendo la presa anche su una superficie molto limitata della punta.
Dal test effettuato direi quindi che la Traverse X Approach TX4 è una scarpa ibrida progettata davvero in maniera ottima per unire la robustezza, impermeabilizzazione e la capacità di traspirazione (necessari per l’avvicinamento) alla precisione e leggerezza di una scarpa da arrampicata grazie soprattutto al rinforzo frontale.
Attachments
Ratings
Captcha Challenge
Reload Image
Categories

Go to top