Posted on October 3, 2016 by
Festival della Montagna L'Aquila 2016
Dal 14 al 16 ottobre ritorna il Festival della Montagna a L’Aquila dopo le edizioni del 2014 e 2015 che hanno riscosso un gran successo.

Come da tradizione vengono ospitati presso il Parco del Castello Cinquecentesco tre giorni di sport, escursioni e festa dedicati agli appassionati di montagna e a chi ancora desidera scoprirla.

Dalle ore 10:00 alle ore 24:00 il Villaggio avrà molte attività sportive che si svolgeranno nel Parco e alcune culturali all’interno dell’Auditorium.
Con la guida di istruttori esperti e qualificati ognuno potrà avvicinarsi in totale sicurezza agli sport di montagna.

Troverete attività in quota organizzate di trekking e passeggiate sulle montagne dell’Abruzzo grazie alla partecipazione di Gran Sasso Anno Zero, Abruzzo Mountains Wild e Abruzzo Parks e Gran Sasso Laga Trek.
Inoltre sarà possibile all’interno del Villaggio arrampicarsi sulla struttura messa a disposizione dalla Scuola di Montagna Mountain Evolution in collaborazione con l’Esercito Italiano.
Tutti i giorni dalle 10:00 alle 20:00 i visitatori avranno a disposizione l’area Mountain bike composta da quattro zone differenti che permetteranno a tutti di imparare e mettersi alla prova.

Durante le giornate del festival nel foyer dell’Auditorium del Parco sarà allestito anche uno spazio dedicato alla letteratura di montagna e verrà proposta l’attività di Nordic Walking dedicata sia ai bambini che agli adulti.
Tra le novità dell’edizione del 2016 saranno presenti una struttura estiva di sci e snowboard. Il campo scuola consentirà a tutti i principianti, assistiti dai professionisti, di compiere i primi passi con gli sci o con lo snowboard ai piedi.
Sarà inoltre disponibile un piccolo circuito per lo sci di fondo per il passo alternato.
Nelle ore serali il campo scuola si trasformerà in un piccolo snowpark per consentire ai freestylers di compiere piccole evoluzioni su due strutture.
Il 15 ottobre alle 19:00 al Parco del Castello verrà ospitata l’atleta contorsionista e acrobata Sheila Verdi in collaborazione con l’A.S.D. Sporting Club di Paganica nello spettacolo di danza aerea.

Durante il festival sarà presente anche un percorso di Orienteering aperto a chiunque voglia imparare ad orientarsi nella natura con mappa e bussola. Inoltre l’ASD Gran Sasso Paradelta accompagnerà con i piloti gli appassionati e i neofiti alla scoperta del volo libero in parapendio e deltaplano.
Non mancheranno i punti ristoro in cui i visitatori potranno degustare ottimi vini e birre e scoprire le varie ricchezze enogastronomiche del territorio nel mercato dei produttori locali.
Il festival ospiterà anche dibattiti all’interno dell’Auditorium del Parco per riflettere insieme sugli argomenti più importanti dalla montagna, allo sviluppo sostenibile e all’evoluzione dell’alpinismo. La serata continuerà con concerti live e djset.

Ad inaugurare la manifestazione ci sarà la proiezione del film “TOM” regia di Angel Esteban ed Elena Goatelli, seguito da un incontro con l’alpinista inglese Tom Ballard, uno dei migliori delle grandi salite alpine in invernale. Sabato 15 ottobre sarà ospite Maurizio Zanolla in arte Manolo in cui verrà proiettato il suo video Verticalmente Demodé e seguirà un dibattito con l’alpinista sulle sue imprese.
Mentre Domenica 15 conosceremo le recenti imprese di Federica Mingolla, una delle climber più forti al mondo.

Michela Cardelli
Attachments
Ratings
Captcha Challenge
Reload Image
Reload
Categories

Go to top